” Fantasia di Fiabe “

Sanremo, 12 maggio 2017

 

 

collage_ervcwxere

 

 

Tutti attori, con il laboratorio teatrale della Polisportiva IntegrAbili. Il progetto, cui hanno aderito 14 fra bambini e ragazzi con o senza disabilità, ha preso l’avvio lo scorso ottobre, è stato condotto dall’insegnante Annamaria Mariani e si è svolto con cadenza settimanale presso la sede sociale nelle Ex Scuderie Villa del Sole di Sanremo.

Il progetto ha coinvolto anche alcuni ragazzi del Liceo G.D.Cassini, nell’ambito dell’esperienza di “Alternanza Scuola e Lavoro”, del Liceo Scientifico Tecnologico ed alcuni volontari.

I giovani attori del gruppo teatrale hanno lavorato tutto l’anno con giochi ed esercizi propedeutici, allenandosi in piccole scenette, giocando a fare i mimi in tanti modi diversi, creando così via via una squadra molto affiatata ed una bella sinergia con i ragazzi del liceo, facendo sì che la “magia dello spettacolo del teatro” potesse andare in scena.

Venerdì 12 maggio, presso il teatro dell’Opera Don Orione di Sanremo è stato rappresentato lo spettacolo “Fantasia di Fiabe” giochi canti e musica.

La rappresentazione ha visto prima un’esecuzione musicale al pianoforte dei giovani artisti accompagnati dal maestro Antonio Secondo: Giada, Giorgia, Francesco, Sofia A., Alessio e Martina hanno scaldato l’atmosfera con le loro melodie aggiudicandosi il consenso del pubblico.

E’ stata poi la volta della parte teatrale con la messa in scena di alcune fiabe e favole molto popolari, liberamente recitate e trasformate secondo la fantasia degli interpreti.

I giovani attori: Valentina, Sofia G., Davide, Diana, Matteo, Sophia S., Giorgia A., Francesco, Greta, Giada, Simone, Riccardo, Giorgia D. e Romeo, hanno calcato le scene con molta naturalezza, poiché lo spettacolo è stato ritagliato su di loro, sulla loro personalità: non qualcosa di confezionato al quale doversi adattare, ma l’espressione dei loro desideri ed attitudini.

I ragazzi collaboratori: Lorenzo, nel ruolo di presentatore, Giulia, Martina, Fabiana, Clara, Valentina e Ugo sono stati fi ondamentali nella riuscita dello spettacolo, hanno curato le fasi di preparazione costumi e trucco e affiancato i giovani attori sulla scena e in tutte le fasi.

Sono stati anche proposti giochi e canzoni coinvolgendo il pubblico: l’assessore Costanza Pireri e la dott.ssa Valeria Mosca, neuropsichiatra infantile, si sono messe in gioco sperimentando la difficoltà degli esercizi, ma divertendosi moltissimo nel tentare di imitare animali oggetti e cose attraverso la voce ed il corpo.

 Al termine della rappresentazione è avvenuta l’estrazione dei biglietti della lotteria organizzata dalla Polisportiva IntegrAbili per sostenere i progetti dell’associazione ed in particolare per i Centri di Animazione Estiva.

 La presidente della Polisportiva IntegrAbili, Alessandra Mamino così commenta la serata: “E’ stata una esperienza molto gratificante, per i nostri bambini e ragazzi, lo spettacolo è risultato molto divertente ed il pubblico lo ha dimostrato.

Mi faccio portavoce di tutto il Direttivo nel ringraziare vivamente tutti coloro che sono intervenuti alla serata, la Prof.ssa Annamaria Mariani, che si è dedicata con molto entusiasmo e passione al progetto teatrale e che ha                         I nostri ringraziamenti vanno anche al maestro Antonio Secondo che da diversi anni conduce il laboratorio musicale e segue i nostri ragazzi.

Ringraziamo gli studenti del Liceo, dell’alternanza Scuola e Lavoro, che sono stati di esempio e supporto ai nostri attori.

 Un particolare ringraziamento all’Associazione Daniela Conte Onlus che nel corso della serata ci ha fatto pervenire una generosa donazione.

 Ringraziamo gli sponsor e tutti coloro che hanno offerto servizi o prodotti per la lotteria di beneficenza.

 Ringraziamo inoltre Don Luigino ed i suoi collaboratori Fabrizio e Chiara per la disponibilità della sala presso l’Opera Don Orione.”

 

img-20170513-wa0005

 

 

 

 

scan0002

Solidarietà

Marzo 2017

Contributi alle famiglie per i piccoli : ….A… , ….M… e …. F …

Un pianoforte e materiale didattico alla scuola di TRIORA

Triora, 23 marzo 2017

 

Con gioia gli alunni e le insegnanti della Scuola  P.F. Ferraironi di Triora   Istituto Comprensivo Taggia  hanno ricevuto in dono un pianoforte a muro dal  Circolo Artistico di Sanremo.

La donazione ‘sonora’ è stata spinta dalla volontà di realizzare una buona azione trovando, al contempo, una collocazione ottimale per lo strumento stesso, così salvato da un probabile deperimento causato dalle condizioni critiche in cui stanno versando i locali del circolo, siti presso l’ex stazione ferroviaria.

Proprietà del Circolo Artistico da tanti anni, il pianoforte era spesso suonato nelle varie sedi in occasioni di periodici pomeriggi musicali. 

Oggi, grazie al Presidente del Circolo Artistico Sanremo, il pittore Bruno Giacomel e alla collaborazione di Fabrizio Taurini e Antonio Beciu che ci hanno fatto da tramite, è stato donato al Comune di Triora con la condizione che ad usarlo sia innanzitutto la scuola e, dopo essa, centri anziani o pro loco con     l’augurio che possa continuare  ad espandere la sua magia tra le mani dei bambini.

Nell’occasione, alla scuola è stato consegnato dall’Associazione Daniela Conte – onlus –  anche del materiale didattico a supporto della creatività dei bambini. 

Una grande soddisfazione per il Circolo  Artistico Sanremo  e per l’Associazione Daniela Conte – onlus – che, vista la riuscita dell’iniziativa, hanno deciso di promuovere futuri progetti comuni.

 triora-2

 

img_2960

 

img_3738

 

p_ab7756381f

 

img_3737

 

 

Clown in corsia

Sanremo 22 ottobre 2016

Nella convinzione che un sorriso sia quanto mai positivo e benefico a supporto delle terapie mediche, l’Associazione Daniela Conte – onlus – ha voluto sostenere con un contributo i volontari tutti della onlus SORRISI IN PILLOLE che tanto si adoperano per portare gioia e sorrisi ai bambini ricoverati nei reparti ospedalieri della nostra provincia.
Il nostro BRAVI … !! … e….buon lavoro….!!!

 

logo-con-iban-1024x657

Leo agli amici dell’ E N P A

Sanremo 8 giugno 2016

 

Un pensiero di Leo, il bassotto caro a Daniela, al canile ENPA di 

strada San Pietro di Sanremo. 

Un contributo a sostegno dei suoi ospiti meno fortunati

per le loro cure e assistenza.

 

 

 

1920211_618749784858887_1000417992_n

 

 

432223_342623255761114_1313272243_n

 

 

 

Seguici su:
Newsletter
Dona il tuo 5 per mille
Per approfondimenti clicca qui
All’interno del sito
Archivi
Statistiche