“Noi siamo piccoli, ma cresceremo…”. Contributo dell’Associazione Daniela Conte

 

Questo progetto nasce dall’esigenza di promuovere la piena inclusione dei bambini diversamente abili e con bisogni educativi speciali inseriti nella piccola comunità della Scuola dell’Infanzia di Ceriana.
La numerosa monosezione (trenta bambini) è anche molto eterogenea dal punto di vista etnico (sono presenti alunni italiani e alunni stranieri provenienti da Ecuador, Albania, Romania, Ucraina, Marocco, Guinea e Germania).
Nel corrente anno scolastico gli iscritti  numerosi e la presenza di più disabili induce la Scuola a chiedersi se sia possibile migliorare ulteriormente la proposta formativa. Ecco che il supporto di figure professionali qualificate all’interno della sezione potrebbe essere la risposta corretta per favorire un clima sereno, potenziare nei bambini la scoperta di sé e degli altri, stimolare la curiosità e valorizzare tutti i soggetti soprattutto quelli che si trovano in situazione di svantaggio o di disagio.
Scheda di progetto
Destinatari
I bambini della monosezione della Scuola dell’Infanzia di Ceriana
Finalità
Integrare i piccoli con disabilità o in situazione di disagio supportandoli nelle azioni quotidiane relative ai bisogni primari.
Personale interno coinvolto
Ins. Martini Angela
Ins. Martini Antonella
Personale esterno coinvolto
Si chiede la presenza di un operatore qualificato appartenente alla Società “Cooperativa Onlus Nuova Assistenza” che sul territorio si occupa già di intervenire nelle scuole della Provincia.
Ipotesi oraria
 
L’intervento dovrebbe essere di 5 ore settimanali così distribuite:
mercoledì 13.30/16.00
venerdì 13.30/16.00
Obiettivi misurabili
N° bambini sui quali il progetto ha avuto una ricaduta positiva
N° iniziative coinvolgenti, organizzate in collaborazione con l’Assistente
N° bambini disabili o in situazione di disagio avvantaggiati dall’intervento di un operatore qualificato
Spese previste
 
N°5 ore settimanali x 32 settimane =tot.ore 160 per una spesa di XXXX € (esclusa IVA al 4%)

Progetto per bambini con bisogni speciali.I ringraziamenti dell’Ist.Comprens.Sanremo Levante all’Ass.Daniela Conte

SANREMO (IM). L’Istituto Comprensivo “Sanremo Levante” intende rivolgere un sentito ringraziamento all’Associazione “Daniela Conte Onlus” di Sanremo.

“Questa associazione, infatti – spiega il Dirigente Scolastico Dott.ssa Anna Maria Fogliarini, dopo aver ricevuto e preso visione del progetto ‘Noi siamo piccoli, ma cresceremo…’, stilato per i Bambini con Bisogni Speciali della Scuola dell’Infanzia di Ceriana dall’insegnante Isabella Marino dell’Istituto Comprensivo Sanremo Levante, viste le finalità contenute, in linea con alcuni intenti dell’Associazione stessa, ha provveduto al pagamento di parte delle spese previste per l’attuazione del progetto che partirà dall’8 Novembre 2013.

Nel plesso di Ceriana sarà apposta una targa a ricordo della generosità di questa Associazione, nata il 27 agosto 2010 per tenere viva la memoria di Daniela Conte, una persona il cui splendido ricordo continua ad essere presente nei cuori di chi l’ha conosciuta e di chi ha imparato a conoscerla attraverso i suoi significativi gesti: vale la pena, ad esempio, di ricordare il rinomato Concorso – con cui il lavoro dell’Associazione si pone in effettiva continuità – ‘A scuola con il bassotto’, apprezzato, ogni anno, dagli scolari del nostro territorio”.

 I bambini scrivono :

La targa

Lascia un Commento

Seguici su:
Newsletter
Dona il tuo 5 per mille
Per approfondimenti clicca qui
All’interno del sito
Archivi
Statistiche